๐—ฉ๐—ถ๐—บ๐—ผ๐˜๐—ผ๐—ฟ๐˜€๐—ฝ๐—ผ๐—ฟ๐˜: ๐—ฏ๐—ถ๐—น๐—ฎ๐—ป๐—ฐ๐—ถ๐—ผ ๐—น๐˜‚๐˜€๐—ถ๐—ป๐—ด๐—ต๐—ถ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—˜๐—ฐ๐—ฐ๐—ฒ ๐—›๐—ผ๐—บ๐—ผ ๐—ฆ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ป๐—ฏ๐—ฒ๐—ฟ๐—ธ

Questo articolo รจ anche in formato audio

Vittorio Veneto (TV) – A nord di Brno, in Repubblica Ceca, รจ andato in scena il terzo atto del FIA European Hill Climb Championship. Sui 7,8 chilometri del velocissimo tracciato della Ecce Homo Sternberk i piloti della Vimotorsport si sono particolarmente contraddistinti dando fondo a tutta la potenza delle loro vetture.

Non รจ stata sicuramente un fine settimana facile per Christian Merli per le ormai note difficoltร  legate al binomio set up โ€“ pneumatici Avon sul quale si sta lavorando sodo col team gara dopo gara per trovare il giusto compromesso. Ciรฒ nonostante il fiavetano dellโ€™Osella FA30 Zytek LRM ha saputo trovare il giusto ritmo per mettersi in tasca la seconda vittoria assoluta nella serie europea e la terza di gruppo D/E2-SS e di classe 3000 permettendosi il lusso di firmare anche il nuovo record del percorso.
Al volante dellโ€™Osella FA30/GEA il driver di Trento Diego Degasperi ha affrontato egregiamente la sfida ceca e grazie allโ€™ottima interpretazione del percorso ha concluso soddisfatto in quinta posizione assoluta e secondo di D/E2-SS.

www.vimotorsport.it