A Nicola Grazioli (Gloria C8) il 10° slalom “Chiavari – Leivi”

Questo articolo è anche in formato audio

Sul podio anche Andrea Drago e Giacomo Gozzi

Un nome nuovo nell’albo d’oro dello slalom “Chiavari – Leivi” – Memorial “Graziano Borra”. E’ quello del trentino Nicola Grazioli che si è aggiudicato meritatamente la 10^ edizione della gara, organizzata dalla Scuderia Sport Favale 07, al volante della sua Gloria C8.

Sul traguardo finale, il pilota della Michael Racing ha preceduto due genovesi, Andrea Drago (Erberth R3), portacolori del sodalizio organizzatore, e Giacomo Gozzi (Radical SR4 – Scuderia Valpolcevera) mentre la quarta e la quinta posizione assoluta finale sono andate, rispettivamente, a Luca Rabino (Eurospeed), con la monoposto GMN, e a Giovanni Paone (Elia Avrio ST09), anche lui della Sport Favale 07. La “top ten” finale della gara è stata completata dai piazzamenti, nell’ordine, di Paolo Bordo (Renault Clio RS), Roberto Risso (L.R. 01 – New Racing for Genova), unico pilota del quintetto a non portare i colori della Sport Favale 07, Enrico Franzero (Autobianchi A112 Abarth), Massimo Burchiellaro (Peugeot 106) e Giuliano Bozzo (Fiat 500).

La gara ha visto al via 55 vetture, 54 delle quali hanno conosciuto la gioia del traguardo finale. Nicola Grazioli, oltre ad aggiudicarsi lo slalom, si è anche imposto in Gruppo E2SS mentre gli altri Raggruppamenti sono andati ai già citati Drago (E2SC), Rabino (VST), Bordo (S) e Burchiellaro (E1); Stefano Iani (Honda Civic Type R – BB Competition) ha primeggiato in Gruppo A, il suo compagno di scuderia Pietro Bancalari (Renault Clio RS) nell’N, Emanuele Rodili (Ford Fiesta – Opel – New Star 3) nell’E2SH e il savonese Alexander Ponzellini (Honda Civic Type R – New Racing for Genova) nel RSP. Successi anche per altri due portacolori del sodalizio organizzatore, Ivan Pedrini (Fiat 127), che si è imposto tra le Storiche, e la giovane Sara Belmessieri (Autobianchi A112 Abarth), prima in campo femminile. Tra le Scuderie, infine, netta vittoria della Sport Favale 07.

Info sulla gara sul sito della scuderia, all’indirizzo http://www.sportfavale07.com, oppure su Facebook: Sport Favale 07 Scuderia e Organizzatore.