Annullata la St-Ursanne – Les Rangiers 2021

Questo articolo è anche in formato audio

È ancora una volta con il cuore pesante e pieno di emozioni che il comitato dell’ASA St-Ursanne – Les Rangiers annuncia l’annullamento della 77a edizione dell’International Hill Climb St-Ursanne – Les Rangiers des 14 e 15 agosto 2021, a seguito della devastazione causato dalla pandemia di coronavirus.

La decisione è stata presa all’unanimità dai membri del comitato, dopo un’analisi molto dettagliata e approfondita della pandemia e della situazione finanziaria, prima di tutto durante il faccia a faccia del comitato, martedì 11 maggio, e poi durante la videoconferenza di giovedì 27 maggio, allestita dopo la conferenza stampa del Consiglio federale di mercoledì 26 maggio.

Il comitato dell’ASA St-Ursanne – Les Rangiers vi invita a leggere il comunicato stampa allegato a questo messaggio.

Il comitato organizzatore sta già dando appuntamento a tutti venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 agosto 2022 per vivere finalmente un bellissimo festival del motorsport nell’ambito della 77a edizione dell’International Hill Climb St-Ursanne – Les Rangiers.

Il comitato utilizzerà infatti questo nuovo anno “bianco” per preparare con cura e meticolosità l’edizione 2022.

Considerato il numero molto elevato di invii inviati con mezzi elettronici centralizzati, non è impossibile che tu abbia già ricevuto il comunicato stampa. Se questo è il caso, per favore non prendertela con noi.

Continua a prenderti cura di te stesso, delle tue famiglie e dei tuoi cari, perché il coronavirus ha già fatto abbastanza danni.

Con i nostri cordiali messaggi e il nostro sincero ringraziamento per il vostro supporto morale, finanziario e logistico per l’organizzazione della nostra gara.

A tutti, “Ci vediamo l’anno prossimo al Rangiers”.