Buona prova corale di CZ Bassano a Verzegnis

Questo articolo è anche in formato audio

Dopo un anno di stop torna la Verzegnis Sella Chianzutan e subito regala grandi emozioni pur in assenza di pubblico. L’evento friulano, pur avversato nelle qualifiche da un temporale nel corso della seconda salita, dispensa soddisfazioni anche alla CZ Bassano che schiera quattro vetture. Tra le Autostoriche regala come sempre grandi emozioni Marco “King” Dal Fitto con la Bmw 325i E30 4.Raggruppamento J2 A Oltre 2000. Le Ford Sierra Cosworth di Alessandro Romoli e Paolo Deotto hanno purtroppo avuto la meglio sulla potente vettura bavarese complice la grande esperienza dei due friulani sul tracciato di casa, ma Dal Fitto si è comunque esaltato con una guida spettacolare e comunque redditizia che gli ha fruttato l’undicesimo posto tra tutte le Autostoriche, proprio davanti alla Alfa Romeo Giulia Sprint GTV di Marco Stella. Il giovane veneto si conferma un avversario duro per tutti e riesce a precedere numerose vetture solo in apparenza “più fresche” conquistando la vittoria di classe TC 1600 nel 2.Raggruppamento. Solo il friulano Pietro Corredig, pilota di lunghissimo corso con un immenso palmares nelle salite e nei rally, è riuscito con la sua Bmw 2002 TII ad avere ragione di Stella nella classifica di Gruppo. Per quanto riguarda le Automoderne, bicchiere mezzo pieno per Tobia Zarpellon che con la Bmw M3 E36 A Oltre 3000 consegue un altro brillante secondo posto in Gruppo A in Gara 1, dietro la Mitsubishi Lancer Evo VI dell’imprendibile Rudi Bicciato. Un piccolo problema tecnico ha però indotto il giovane bassanese a non partire per la seconda manche. La famiglia Zarpellon fa comunque festa con il “decano” Giuseppe con la fedele Bmw M3 E30 E1 3000. Una vittoria “alla Bradbury”: Lamprecht con la Bmw 320 abbandona dopo la prima manche di prova, mentre l’altoatesino Freitag con la Opel Kadett GTE si ritira proprio nella manche decisiva: per Giuseppe arriva così l’ennesima vittoria di classe alla Verzegnis Sella Chianzutan, a quasi quaranta anni dalla prima affermazione! CZ Bassano ora si prepara al prossimo round del monomarca dedicato alle Bmw M2 CS, in programma il primo weekend di Giugno a Misano Adriatico.