Camilla Bisceglia in crescita al Trofeo Luigi Fagioli

Nella gara eugubina, valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna, Camilla Bisceglia si è messa in evidenza nella Racing Start 1.4.
San Sepolcro (Ar): E’ stato un weekend di gara davvero positivo, quello appena conclusosi al
Trofeo Luigi Fagioli, per Camilla Bisceglia e la Scuderia 5 Speed: la giovane pilota, ha dimostrato una grande crescita, mettendosi in evidenza nella competitiva e affollata Racing Start. 1.4 del Campionato Italiano Velocità Montagna.
In prova Camilla, ha preso le misure con il tracciato eugubino al volante della sua Peugeot 106, chiudendo la prima sessione di prove al quindicesimo posto di classe (2’42’50 il tempo), migliorandosi poi notevolmente nella seconda sessione, dove è riuscita a togliere dal cronometro ben nove secondi, chiudendo al dodicesimo posto di classe con il tempo di 2’33’20.
In gara la giovane driver è partita con una grande determinazione, con la voglia di fare bene e migliorarsi rispetto al sabato: in gara 1 Camilla è riuscita a scendere sotto il muro del 2’30, facendo fermare il cronometro sul 2’28’94 classificandosi al decimo posto di classe. Non appagata dall’ottimo crono fatto riscontrare nella prima manche, in gara 2 è riuscita a migliorarsi ulteriormente, facendo segnare il tempo di 2’27’26, che le è valsa la settima piazza di classe. Camilla ha quindi concluso al nono posto di classe nella classifica aggregata, con il tempo di 4’56’04: c’è soddisfazione in casa 5 Speed, da parte del team manager nonché papà Claudio
Bisceglia, per la grande crescita messa in mostra da Camilla, che fa ben sperare per le prossime gare.

Ufficio Stampa 5 Speed – Giorgio Massaini

X