Campioni e campionati alla vigilia dello Slalom dei Trulli

Dopo le prime tre competizioni valide per il Campionato Italiano Slalom, Fabio Emanuele, su Osella PA 9/90, guida la classifica assoluta e Benedetto Guarino, su Peugeot 106 Rallye Gruppo A, quella i cui punteggi sono legati ai piazzamenti nelle classifiche di Gruppo e Classe. Classifiche molto corte che domenica 30, giro di boa della serie tricolore della specialità, garantiranno al pubblico lo spettacolo di una gara vera e combattuta.

A poche ore al via dello Slalom dei Trulli-Coppa Città di Monopoli, quarto appuntamento valido per il tricolore della specialità in scena nel fine settimana, sono state ufficializzate le classifiche di campionato.

A comandare la classifica del Campionato Italiano Assoluto Slalom è Fabio Emanuele con 38 punti conquistati al volante della sua Osella PA 9/90 motorizzata Alfa Romeo. Per il campione molisano due vittorie a punteggio pieno nei primi due appuntamenti tricolore della stagione, lo Slalom di Torregrotta e lo Slalom Città di Campobasso, e un quinto posto assoluto al recente Slalom Agro Ericino vinto da Giuseppe Castiglione su Formula Gloria C8 Suzuki in Gruppo E2 SS trasparente ai fini della classifica. La stessa ragione per cui Salvatore Venanzio, secondo al traguardo ericino su Radical SR4 Suzuki, segna in classifica di campionato 15 punti – il massimo – che lo portano a sole tre lunghezze da Fabio Emanuele e riaccendono i riflettori su una sfida che, nel passato, ha visto entrambi protagonisti assoluti. Gradino più basso di un podio le cui posizioni, mai come in questa stagione, sono lungi dall’essere definite per Saverio Miglionico, anche lui su Radical SR4 Suzuki, con 27 punti e tutta l’intenzione di ritornare ad esprimersi ad altissimi livelli.

Molto più corta la classifica del Campionato Italiano Slalom i cui punteggi sono legati ai piazzamenti nelle classifiche di Gruppo e Classe. Davanti a tutti, con 30 punti dopo i primi tre slalom, si piazza Benedetto Guarino con la sua Peugeot 106 Rallye Gruppo N. A sole due lunghezze lo insegue Salvatore Venanzio su Radical SR4. La sfida per il terzo posto la cui quota è momentaneamente fissata a 26,5 si gioca sulla distanza di mezzo punto e ad avere la meglio è Paolo Battiato che con una Peugeot 106 Rallye Gruppo A precede Domenico Gangemi su Fiat 127 Gruppo E1 Italia. Tra gli Under 23 continua il dominio di Michele Puglisi su Radical Prosport, primo con 9 punti davanti a Fabiano Di Cesare e Michele Poma, alla pari con 5 punti, il primo con una Fiat 126 Suzuki Gruppo E2 SH, il secondo con una Radical SR4 Suzuki Gruppo E2 SC.

Sfide aperte, dunque, in entrambi i campionati che domenica 30 giugno, lungo i 3600 metri del percorso di gara allestito sulla provinciale 113, più nota come “la Panoramica” che da Monopoli conduce alla Selva di Fasano, si arricchiranno di un nuovo capitolo. Lo Slalom dei Trulli-Coppa Città di Monopoli sarà il palcoscenico dove i grandi campioni e i semplici appassionati si sfideranno per la conquista di una vittoria o dei semplici applausi del pubblico che, in una giornata di festa dei motori come quella che si annuncia, non farà certo mancare la sua calorosa partecipazione.

X