Christian Merli concentrato sulla sfide della Monte Erice

Il trentino di Vimotorsport è pronto per l’assalto alla vetta che lo ha visto vincitore nel 2018, sempre sulla prototipo monoposto Osella FA 30 EVO ufficiale e gommata Avon. “Gara particolare che mi piace molto”

Concentrato Christian Merli alla vigilia della 61^ Monte erice.

Il trentino neo campione europeo per la seconda volta, ci ha brevemente descritto il tracciato dove vinse nel 2018 e dove è pronto per la sfida tricolore decisiva sulla Osella FA 30 Zytek EVO.

-“La Monte Erice è una gara particolare che mi piace molto non è molto veloce ma è molto tecnico.È caratterizzato da un asfalto Marino abbastanza scivoloso Ogni anno si trovano condizioni diverse a seconda anche delle temperature.
Andare forte in questa gara non è facile bisogna trovare il setup giusto e il ritmo di guida corretto”-.

X