Cinque i piloti di Gretaracing per la 56ª edizione del trofeo Luigi Fagioli a Gubbio

Questo articolo è anche in formato audio

Misano Adriatico 31 luglio 2021 – Il CIVM 2021 riprende nel fine settimana del 31 luglio/1 agosto 2021 con la 56ª edizione del trofeo “Luigi Fagioli” sulle strade di Gubbio.

L’evento, che si svolgerà straordinariamente nel weekend a cavallo tra i due mesi anziché nella terza decade del mese di agosto, vedrà la partecipazione di osservatori della FIA con l’auspicio di futura titolazione europeaDue le sessioni di prove previste per sabato 31 luglio, mentre le due manche di gara prenderanno il via dalle ore 9 di domenica 1 agosto,con copertura TV e social.

Il tracciato prevede una lunghezza totale di 4,15 km per un dislivello di 270 metri e una pendenza media del 6,5%.

Nutrita la partecipazione di Gretaracing by Xeo Group all’evento, con 5 piloti che correranno sulle strade umbre: Vito Tagliente prenderà il via a bordo di Peugeot 308 GTi RSTB 1.6 Plus, assieme ad Annamaria Fumo al volante di Mini Cooper RSD 2.0 e Gianluca Grossi su Renault Clio RS 2.0 aspirata. Oltre al consueto schieramento, di rilievo sarà anche la partecipazione di Gennaro Manolio a bordo di Mini Cooper RSTB 1.6 Plus. Novità per l’evento e fresco dal combattuto weekend del 18 luglio nella Smart EQ fortwo e-cup, sarà anche la presenza dell’alfiere della scuderia Francesco “Ciccio” Savoia a bordo di Renault Clio 2.0 RS Cup.

Contenuti multimediali di supporto

❖     ACI SPORT

❖     Gretaracing

❖     56° Trofeo “Luigi Fagioli”

#Acisport #CIVM #trofeoluigifagioli #Peugeot308GTI #ClioRS #MiniCooper #CIVM2021

rif.: Ufficio Stampa Gretaracing