Collecchio Corse: in cinque per lo Slalom di Montefiorino

Questo articolo è anche in formato audio

Collecchio corse si presenterà all’appuntamento modenese con Pregheffi, Borelli, Lanzi, Munarini e Bottici, tutti motivati a recitare un ruolo da protagonista.

Felino (PR), 17 Maggio 2021 – Nuovo appuntamento con le porte e nuovo cartellino pronto ad essere timbrato, nell’occasione a cinque punte, per Collecchio Corse, impegnata Domenica 23 Maggio con lo Slalom di Montefiorino, evento che si terrà in provincia di Modena.

A partire dal prossimo fine settimana la scuderia di Felino potrà annoverare tra le proprie fila una nuova navigatrice, Anita Lamberti Zanardi, che si siederà, per la prima volta in assoluto, al fianco del già rodato Milo Pregheffi, quest’ultimo alla guida della consueta Subaru Impreza curata da Soretti con la quale cercherà di riscattare la vittoria mancata di un soffio a Casina.

In questa occasione, per la prima volta, avrò al mio fianco la mia compagna” – racconta Pregheffi – “che ha deciso di provare a diventare una navigatrice. È entrata da quest’anno in Collecchio Corse ed abbiamo già effettuato un test, in pista, per vedere se poteva trovarsi a suo agio. Intanto partiamo con questo slalom ma non è da escludere che, in futuro, questo potrebbe portarci a correre assieme con continuità. Colgo l’occasione per ringraziare Mirko Coletti che, per l’occasione, ha ceduto il sedile ad Anita ma avremo altre occasioni nel 2021.”

Ma il pilota di Felino, portacolori della compaesana scuderia, non sarà l’unico a cercare un posto al sole, meteo permettendo, nel modenese, a partire da un Daniele Borelli che, dopo il quarto posto centrato a Casina, è desideroso di occupare uno dei gradini del podio.

L’alfiere di Baiso si presenterà al volante della Fiat 126 Proto, motorizzata Yamaha.

Passando nella categoria riservata alle vetture rally a difendere i colori di Collecchio Corse ci penseranno Alessandro Lanzi, navigato da Luisa Ruiu su Renault Clio 1.8 16 valvole gruppo A, e Nicolas Munarini, quest’ultimo a bordo della sempreverde Peugeot 106 Rallye gruppo A.

Dopo i bei terzi posti di categoria, siglati a Casina, l’agguerrito tandem di Baiso mirerà ancora più in alto, cercando di conquistare il gradino più alto del podio tra le derivate rallystiche.

Anche Davide Bottici, in coppia con Raffaele Mocerino su una seconda Peugeot 106 Rallye gruppo A, sarà chiamato a confermare quanto di buono mostrato nella precedente apparizione.

Il pilota di Carrara, reduce da una bella lotta per il podio di Casina, è pronto ad alzare l’asticella.

Assenti giustificato, per improrogabili impegni di lavoro, Amedeo Fico ed Ercole Giorgi che non saranno al via a Montefiorino, con rammarico, rimandando la sfida alle prossime trasferte.

Dopo Casina ci aspettiamo di ben figurare anche qui a Montefiorino” – racconta Assirati (presidente Collecchio Corse) – “ed avremo ben cinque portacolori pronti a vendere cara la pelle. Una cosa su tutte ci auguriamo ovvero di non vivere un weekend rovinato dal maltempo come a Casina. Siamo molto contenti di accogliere Anita tra i nostri soci di scuderia e ci auguriamo che la nuova coppia, con Milo, possa portare a loro ed anche a noi tante belle soddisfazioni sportive. Dopo Casina sappiamo di avere un pacchetto di piloti competitivi, capaci di puntare al podio in tutte le classi nelle quali siamo presenti. Ora non ci resta che attendere, fare i nostri migliori in bocca al lupo a tutti, e dare tutto quanto abbiamo a nostra disposizione.”