Cubeda vince gara 1 alla Coppa Nissena che incorona già 3 Campioni

Questo articolo è anche in formato audio

Per il catanese su Osella FA 30 Zytek successo nella prima salita ed è tricolore di gruppo E2SS. Gap di 2″52 per Franco Caruso 2° su Nova Proto e podio provvisorio completato da Luigi Fazzino sulla versione turbo dell’Osella PA 2000. Maroni è Campione Sportscar Motori Moto e Liuzzi su MINI in Racing Start Plus.

Domenico Cubeda su Osella FA 30 Zytek curata dalla Paco 74 Corse ha vinto gara 1 della 66^ Coppa Nissena con il tempo di 2’00″61. Il catanese con il risultato ed i punti di gara 1 si è assicurato il titolo tricolore di gruppo E2SS.

Distacco di 2″52 per il ragusano Franco Caruso sulla NOva Proto NP01-2, davanti a Luigi Fazzino, il giovane siracusano sulla versione turbo dell’Osella.

Il duello di una stagione per le sportscar Motori Moto è finito a favore di Giancarlo Maroni sui Osella PA 21 Jrb Hayabusa da 1600 cc. Un duello acceso con Samuele Cassibba che sulla versione Suzuki 1000 dell’Osella è arrrivato a soli 66 centesimi dall’avversario.

Giacomo Liuzzi è Campione Italiano Racing Start Plus, il fasanese su MINI, ha avuto al meglio sul rivale tarantino Vito Tagliente sempre incisivo sulla Peugeot 308 Gti. Tra i due soli 56 centesimi di secondo a favore di Liuzzi a fine gara 1.