Dopo i grandi successi organizzativi delle scorse settimane in terra calabrese, la Scuderia Aspromonte trionfa anche in Sicilia

Questo articolo è anche in formato audio

Domenica scorsa, infatti, si è svolto lo slalom di Scillato, primo impegno stagionale del Team Palikè di Nicola Cirrito. La scuderia reggina si è presentata in forze sulle Madonie, capitanata dal presidente Lello Pirino, per onorare al meglio la gara palermitana, anch’essa dedicata alla memoria dell’avvocato Franco Colosi, legato da sempre a Nicola Cirrito da una stima e da un affetto fraterno.
La gara è stata un successo assoluto per tutti i driver reggini che hanno varcato lo Stretto. Il deputato Francesco Cannizzaro, infatti, ha ottenuto la prima vittoria di classe nella sua ancor breve carriera automobilistica. Vittorie di classe anche per il giovanissimo Giovanni Puntorieri e per gli ormai esperti Fabrizio Fallanca e Arcangelo Madaffari, mentre Demetrio Frascati ha continuato la sua straordinaria parabola ascendente aspromontana trionfando in classe e gruppo. Il campionissimo Carmelo Scaramozzino, invece, ha ottenuto una positiva quarta posizione assoluta.
Conclusa la parentesi madonita, adesso gli obiettivi della Scuderia Aspromonte sono tutti puntati verso il rientro in scena dello slalom di Campo Calabro il prossimo 18 luglio… sempre nel ricordo vivo e costante del grande Franco Colosi.