Dopo il podio alla Nissena The Doctor si prepara per la trasferta sarda

Il portacolori della Scuderia Eptamotorsport ha conquistato un ottimo 3° posto di gruppo RSTB in Sicilia e adesso strizza l’occhio al TVIM Angelo Loconte ha chiuso la lunga trasferta siciliana con un ottimo terzo posto assoluto tra le vetture di stretta derivazione di serie sovralimentate nella 65ª Coppa Nissena.
Il veloce driver pugliese ha battagliato centimetro su centimetro con l’amico rivale Marco magdalone, che in Gara 1 lo ha preceduto di appena 19 centesimi di secondo. In Gara 2 The Doctor ha piazzato la zampata decisiva, staccando il diretto avversario per il gradino basso del podio di 2.15 secondi.
“Tra le coppe di champagne per Angelini (neo Campione Italiano Racing Start Turbo) e Montanaro (vittoria e record del tracciato) la mia Nissena mi ha regalato un dolce aperitivo: la possibilità di andare ad Alghero per vincere l’assoluto di gruppo Racing Start nel Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud. È stata una gara avvincente su un percorso velocissimo (punte di oltre 200 km orari a bordo della Mini) che mi ha condotto, con crono di manche in manche migliori, a salire sul terzo gradino del podio. La Sardegna ora mi aspetta. È ora di partire…”
Si sa che l’appetito vien mangiando, e Loconte, dopo un inizio di stagione avaro di soddisfazioni, ha inanellato una serie positiva che lo ha spronato a tentare di aggiudicarsi il TIVM Sud, iscrivendosi alla cronoscalata sarda Alghero – Scala Piccada, che si disputerà il prossimo 28 e 29 settembre. Il programma della cronoscalata lunga 6,285 metri con partenza dalla periferia nord occidentale di Alghero, prevede per venerdì 27 la giornata di verifiche tecnico-sportive al Green Hotel Sporting Club di Alghero, con le due salite di prova da disputare sabato 28 dalle ore 10:00. Domenica, sempre alle 10:00, è prevista la procedura di start di Gara1, a seguire Gara2.

Ufficio Stampa Angelo Loconte

foto Giuseppe Rainieri
X