Erice incorona Faggioli e la Norma

Questo articolo è anche in formato audio

Il fiorentino si impone con il record in gara 1 seguito da Merli e Luca Caruso che su Osella Scavalca Francesco Conticelli rallentato da noie al cambio

Una raffica di emozioni e titoli sono arrivati dalla 62^ Monte erice vinta da Simone Faggioli su Norma M20 FC Zytek. Il fiorentino della Best Lap ha realizzato il nuovo record sui 5.730 metri del tracciato siciliano con il miglior tempo nella prima gara in 2’49″68 seguito poi dal tempo dela 2° di soli 6 centesimi disecondo superiore. 

Secondo Christian Merli su Osella FA 30 EVO Zytek LRM, il sempre combattivo trentino della Vimotorsport, che nononstante l’attacco deciso non è riuscito a contenere l’avversario.

Terzo sul podio, alla fine di una sfida sui centesimi di secondo, il determinato Luca Caruso su Osella PA 2000 Honda, il catanese della CST Sport, autore di due gare perfette che gli hanno permesso di agguantare il podio, complice un probelam al cambio del locale Francesco Conticelli su Osella FA 30, che a sua volta ha preceduto il sardo della Speed Motor Sergio Farris, sempre in lotta per il vertice al volante della PA 2000.