Erice regala grosse soddisfazioni a Vimotorsport

Questo articolo è anche in formato audio

Vittorio Veneto (TV) – Nella suggestiva cornice siciliana della provincia di Trapani è andata in scena la sessantatreesima edizione della cronoscalata Monte Erice, manifestazione valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna e per il trofeo cadetto di specialità.

Con questa prova Achille Lombardi regala alla scuderia Vimotorsport il primo titolo tricolore della stagione laureandosi campione italiano di E2-SC 2000. Alla seconda delle tre finali a coefficiente aumentato, il pilota dell’Osella PA2000 aspirata poteva ambire ad un risultato diverso rispetto al terzo posto assoluto ottenuto dopo le due salite domenicali se non fosse per alcuni errori commessi nel corso di gara 2 frutto della perdita di concentrazione e del nervosismo in seguito allo spegnimento della vettura allo start. Questo non oscura assolutamente l’ottima prestazione del lucano che conquista il secondo posto di classe ed il terzo di gruppo.
Nella Produzione Evo, bella la performance di Onofrio Amato che, a discapito delle poche apparizioni nelle competizioni, è riuscito a portare la sua Renault Clio Williams in seconda posizione di 2000 e quarta di categoria.
Il padovano Adriano Pilotto, con l’Honda Civic Type – R, ha chiuso a ridosso del podio di classe 2000 nel gruppo riservato alle vetture Racing Start Plus dopo una costante e concreta crescita in termini di riscontri cronometrici sin dalle prove.

www.vimotorsport.it

📷 Ph. Acisport