Giornata di verifiche al 6° Slalom della Città Iblea

In programma domani a Comiso

Roma. Si sono svolte oggi le verifiche sportive e tecniche per i 76 piloti e vetture che parteciperanno domani al 6° Slalom della Città Iblea, organizzato dalla Street Racers di Modica. La gara sarà il quart’ultimo appuntamento stagionale del Campionato Siciliano, articolato in 22 gare in tutta la Sicilia.

Per la vittoria candidati Luigi Fazzino (Osella Pa 21 jrb Suzuki 1.6) che ha preso parte al Tricolore montagna; Girolamo Ingardia sulla monoposto Ghipard 1150 con quattro successi nel Campionato Siciliano. Terzo incomodo l’esperto scalatore – ma poco abituato ai birilli – Franco Caruso su Formula Gloria 1.6. Outsider Giuseppe Medica (Radical SR 1.4) e Giovanni Puglisi (Radical Prosport in versione 1.6). Da segnalare Domenico Polizzi , sempre velocissimo malgrado la cilindrata del suo “millino”Elia Avrio.

Vivace la lotta per la vetta di classe del Campionato Siciliano. Nel Gruppo E2 Silhouette Antonio Gentile della Trapani Corse su Fiat 500 capeggia la graduatoria della 1400. Nella oltre 2000 di E1 duello tra Antonio e Mario Cusumano (entrambi su Renault 5 turbo della Catania Corse). Nella 2000, assente il capoclassifica Giuseppe Messina, sarà protagonista Maurizio Anzalone del Motor Team Nisseno al volante della Renault Clio. Tra le quattordici Fiat 500 Giorgio Caschetto e Giorgio Consales (Street Racers) risultano i migliori in graduatoria. Dieci le gruppo A con la Subaru della Street Racers di Rosario Di Benedetto che comanda la classe oltre 2000. Tra le scuderie Tm Racing è capolista davanti alla Trapani Corse, alla Armanno Corse e alla Street Racers.

Domani dalle 9.30 le tre manche di classifica sui 2,99 km sulla SS115.
Comunicato a cura di mauro de zordo

X