Giovanni Grasso, 38^ Pedavena – Croce D’Aune gestita in ottica campionato.

Questo articolo è anche in formato audio

Un secondo posto, dopo una gara conservativa in ottica campionato, per il driver di ACN Forze di Polizia, che raccoglie punti preziosi e prosegue il cammino in Gruppo RS Cup 2.0.

Un weekend caratterizzato dal meteo incerto, il confronto contro una vettura più performante sulle pendenze del tracciato veneto, non ha comunque sminuito la buona prestazione e i crono rilevati nel corso della gara.

“Non sono pienamente soddisfatto, -Ha dichiarato il portacolori di Vueffe Corse- potevo osare di più ma la vettura del mio diretto avversario era difficile da superare, per via del minor peso e della maggiore cavalleria rispetto alla mia New Clio Cup. 

Domenica in gara 2 l’acquazzone arrivato nel primo pomeriggio poteva rimescolare le carte ma, nonostante sulla pioggia mi senta a mio agio, ho preferito non rischiare e portare la vettura al traguardo, cercando di prendere il maggior bottino di punti possibile. 

Pedavena resta comunque un tracciato bellissimo, difficile, con punti da velocità altissima e tornanti con pendenze impegnative. Ed il meteo ogni anno riserva sorprese.

Mancano due gare alla fine del campionato e, conti alla mano, devo capire come poter riuscire ad aggiudicarmi la testa della classifica finale. Quasi sicuramente dovrò scendere nella mia amata Sicilia per poter consolidare la mia posizione nel campionato.”

Ufficio Stampa Giovanni Grasso – Vueffe Corse–
www.unopuntootto.it