Giovanni Grasso, alla 48^ Lo Spino di nuovo in RS Plus

Questo articolo è anche in formato audio

Dopo lo scorso weekend che lo ha visto impegnato nella gara veneta di Pedavena, il portacolori di Vueffe Corse indossa di nuovo tuta e casco alla 48^ Edizione della cronoscalata pievana che rientra nel giro delle auto moderne dopo 4 anni di impegno nel campionato italiano autostoriche.

Sarà stavolta la Renault Clio di Gruppo RS Plus, il mezzo con cui affronterà i 6000 metri del velocissimo tracciato toscano.

Un 2021 in continuo sviluppo per la vettura nata dalla collaborazione di DS Motorsport e del Grasso Racing Team.

“Ancora una gara da considerare come test -ha dichiarato il driver dell’ACN Forze di Polizia- In quanto continuano le migliorie e le regolazioni su una vettura ancora da interpretare. Questo weekend testeremo nuove soluzioni di assetto studiate con il mio Team per migliorare la tenuta e il grip in tracciati particolari come questo.

Lo Spino mi ha sempre portato particolarmente fortuna perché, nel corso delle varie edizioni, ho avuto modo di fare ottime prestazioni e di riportare vittorie di classe sia tra le auto moderne che tra le storiche.

Stiamo lavorando a testa bassa e speriamo che questa gara ci dia buone conferme”

Verifiche di rito oggi, con la gara che entrerà nel vivo domani con le prove ufficiali e domenica con le due manche di gara.
Ufficio Stampa Giovanni Grasso – Vueffe Corse–
www.unopuntootto.it