Giovanni Grasso sul gradino più alto del podio a Lo Spino

Questo articolo è anche in formato audio

Si conclude sugli allori la 48^ edizione della cronoscalata toscana, con il portacolori di ACN Forze di Polizia che si aggiudica il primo posto di classe e il terzo posto nel gruppo RS Plus.

Le soluzioni testate nello scorso weekend di gara hanno avuto riscontri positivi a livello di guidabilità e di affidabilità della sua Renault Clio, rilevando significativi e costanti miglioramenti dei tempi di manche.

“Sono sinceramente felice del lavoro svolto, -Ha dichiarato il drive di Vueffe Corse- le nuove soluzioni di assetto mi hanno dato una grande sicurezza di guida su un tracciato bellissimo ma non perfetto. Nonostante alcune sconnessione nel tratto veloce l’affidabilità e la tenuta della mia vettura sono state molto buone.

I tempi si sono abbassati notevolmente di manche in manche segno che la strada di sviluppo intrapresa è quella giusta, grazie anche al constante supporto tecnico e morale di tutto il Grasso Racing Team.

Peccato solo che in gara 2 ho trovato, purtroppo, una vettura incidentale sul percorso, fortunatamente senza alcuna conseguenza per il pilota. La cosa mi ha deconcentrato molto e il tempo finale ne ha risentito. Ma sono comunque soddisfatto del mio weekend che ha portato punti importanti per le classifiche di TIVM Centro.”

Ufficio Stampa Giovanni Grasso – Vueffe Corse

www.unopuntootto.it