Giuseppe Agnello di nuovo in gara al 56° Trofeo Fagioli

Questo articolo è anche in formato audio

Dopo l’impegno sardo della 60^ Alghero Scala – Piccada, gara importantissima ai fini della classifica finale di campionato, il portacolori dell’ACN Forze di Polizia è al via del Trofeo Fagioli.

La classicissima eugubina, giunta alla 56^ edizione è 7^ tappa della massima serie tricolore e valevole per il Trofeo Velocità Montagna Centro.

I velocissimi 4150 metri del tracciato metteranno a dura prova il driver e la sua fida Lotus Exige S1 di categoria E2-SH.

“Gubbio è sempre una sfida, – ha dichiarato Giuseppe Agnello- nonostante il tracciato breve, rispetto alla media delle altre competizioni, riesce a mettere a dura prova piloti e mezzi date le velocità altissime che si raggiungono e le curve da affrontare al limite.

Vengo da una trasferta bellissima in terra sarda. Il tracciato è complesso e veramente bello e da siciliano, non ho potuto che apprezzare anche le bellezze paesaggistiche dell’altra grande isola italiana. 

Il feeling con la mia auto va migliorando di gara in gara ed il tracciato di Alghero mi ha restituito buone sensazioni. Ho potuto verificare che le modifiche di setup effettuate nel corso della stagione stanno dando frutti, sia sul veloce che sul misto. Tutto mi fa ben sperare anche per questa gara. Qui la concorrenza è più numerosa e molto più agguerrita ma tentiamo anche qui di rimanere concentrati e di sfruttare al meglio il mezzo e la conoscenza del percorso.”

Effettuate in mattinata la verifiche sportive e tecniche si procederà domani con le due manche di prove ufficiali con partenza alle ore 9:30 e con le due manche di gara domenica, a partire dalle ore 9

Ufficio Stampa – Giuseppe Agnello

www.unopuntootto.it