Gli appuntamenti del weekend di Vimotorsport

Vittorio Veneto (TV) – La scuderia Vimotorsport è pronta per affrontare un altro fine settimana su due fronti. I suoi alfieri saranno, infatti, in Umbria per la rincorsa ai vari titoli di categoria nel T.I.V.M. ed in Veneto nella rievocazione di una delle competizioni che ha fatto la storia del motorsport veronese.

🇮🇹 L’incantevole città di Orvieto è stata designata, per il secondo anno consecutivo, come sede per la finale nazionale del Trofeo Italiano Velocità Montagna.
Sul tracciato della lunghezza di 6190 metri della Cronoscalata della Castellana si vivrà una sfida nella sfida con protagonisti i migliori interpreti delle salite provenienti dalle zone nord, centro e sud d’Italia. All’appello non potevano di certo mancare i portacolori del sodalizio trevigiano che, grazie ai risultati ottenuti nel corso dell’anno, sono riusciti a qualificarsi e sono pronti a dare il massimo per confermare l’ottima stagione fin qui disputata.
Risultato vincitore nel Produzione di Serie girone Nord, il vittoriese Remo De Bastiani sarà allo start al volante dell’Honda Civic EK4 1.6 con l’obiettivo di cancellare dalla memoria il ritiro accusato nella passata edizione mentre nel gruppo E2 – SH proverà il colpaccio l’esperto Michele Ghirardo che porterà in gara la splendida Lotus Exige Cup 260 di classe oltre 3000.
Grande la battaglia tra le ruote scoperte dove troveremo il fresco vincitore del tricolore montagna Alberto Scarafone con l’Osella PA21 CN 2000 ed i due trentini Gino Pedrotti, su Formula Renault Tatuus di categoria E2 – SS 2000 e Diego Degasperi su Osella FA30 GEA di classe E2 – SS 3000.
Tre gli outsider del sodalizio che, pur non avendo preso parte a tutte le prove utili per la qualificazione, hanno scelto comunque di onorare la manifestazione umbra ci saranno Alex Bet il quale, in gruppo E1 Italia, si presenterà ai nastri di partenza con la sua Peugeot 205 GTI da 2000 cc, Matteo Moratelli che, tra le vetture GT, punterà in alto al volante della Lamborghini Gallardo GT3 e l’abruzzese Stefano Di Fulvio a caccia di un posto al sole nell’assoluta a bordo dell’Osella PA30 di E2 – SC 3000.

🇮🇹 Dopo due anni di stop ritorna la rievocazione storica della Caprino Spiazzi. La quinta edizione della manifestazione dedicata alle auto da corsa che avrà luogo domenica 23 ai piedi del Monte Baldo vedrà presente anche il pilota di Treviso Roberto Vincenzi al volante della sua BMW M3 E30.

www.vimotorsport.it