Il team Gaetani Racing presente al Trofeo Luigi Fagioli

Questo articolo è anche in formato audio

E’ tutto pronto in casa Gaetani Racing per affrontare il settimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna che fa tappa in Umbria presso il caratteristico e suggestivo borgo medievale di Gubbio, che con i suoi monumenti e paesaggi mozzafiato ospiterà più di 200 piloti provenienti da tutta Italia.


Grande attesa per la sfida in gruppo GT, dove il driver padovano si trova in testa alla classifica e confida nella sua “rossa”, la Ferrari 488 Challenge, per disputare una buona prova e mantenere la vetta. Il tracciato umbro, con i suoi 4,150 Km è molto veloce sin dallo start e ben si presta a dare sfogo ai cavalli della vettura di Maranello, cosi’ da tener testa ai colleghi su vetture gemelle e su Lamborghini.
Il commento di Luca: “Dopo due week-end di gare non totalmente positivi, spero di riuscire a recuperare in fretta il feeling con la mia 488.” E poi prosegue: “ La gara è breve ma veloce fin dall’inizio, bisogna partire molto concentrati; la voglia di far bene c’è, spero di strappare un buon risultato soprattutto in ottica di campionato che mi vede in testa al gruppo GT.”
Per la tappa umbra di campionato, a rappresentare i colori della scuderia patavina anche il pilota catanese, Giovanni Vecchio che non ha saputo resistere al richiamo della Rossa in un palcoscenico cosi spettacolare, come quello eugubino. Con alle spalle una buonissima esperienza proprio su questo tracciato nel 2020, Giovanni non vedo l’ora di riaccendere i motori.
Anche Silvano Stipani sarà presente allo start del Trofeo Luigi Fagioli a bordo della sua Peugeot 106 di classe E1 1600; stessa vettura ma in configurazione Racing Start per Andrea Terziglio.

L’appuntamento è per venerdi 30 Luglio, giorno in cui si svolgeranno le classiche verifiche tecniche e sportive, sabato 31 a partire dalle 9.30 assisteremo alle due manche di ricognizione, mentre per le due manche di gara ufficiali, lo start è fissato per domenica 1 Agosto a partire dalle ore 9.00.
Come previsto dalle normative anti covid, l’intera manifestazione si svolgerà a porte chiuse, sarà comunque possibile seguire tutte le fasi della competizione in diretta streaming.