In corso la seconda salita di ricognizione alla Coppa Nissena

Questo articolo è anche in formato audio

Si è conclusa la prima manche di prove e già i concorrenti sono impegnati nel passaggio conclusivo della giornata, dopo il quale si decideranno le strategie per la gara che inizierà domani, domenica 26 alle 9.

Miglior riscontro in prima manche per Domenico Cubeda, su una Osella FA 30 per la quale si decideranno nel pomeriggio le regolazioni definitive per le due salite di gara. 2’05″07nil riscontro cronometrico del catanese.

Secondo crono indicativo per Franco Caruso su Nova Proto e Achille Lombardi, che deve modificare le regolazioni di set up dell’Osella PA 2000.