Iscrizioni aperte alla Salita dei Monti Iblei 2021

Questo articolo è anche in formato audio

Possibile iscriversi fino a lunedì 12 alla gara ragusana promossa dal Comune di Chiaramonte Gulfi con l’organizzazione di Promoter Kinisia, che inaugurerà il Trofeo Italiano Velocità Montagna sud ed il Campionato Siciliano dal 16 al 18 aprile

Chiaramonte Gulfi (RG), 10 marzo 2021. La Salita dei Monti Iblei 2021 ha aperto le iscrizioni. E’ iniziata la fase di avvicinamento alla gara ragusana promossa dal Comune di Chiaramonte Gulfi con l’organizzazione tecnica di Promoter Kinisia coordinata dall’infaticabile Peppe Licata ed il supporto dell’Associazione Cinquecentisti Chiaramontani. Le iscrizioni, in modalità on line come previsto dalla norma attraverso il sito della Federazione al link: http://www.acisport.it/public_federazione/2021/pdf/RPG/allegato_covid_2021.pdf , rimarranno aperte fino a lunedì 12 aprile.

Nell’edizione 2021 la competizione che affonda le sue radici in ben 70 anni di storia prestigiosa e blasonata, segnerà l’apertura del calendario della serie nazionale cadetta Trofeo Italiano Velocità Montagna sud, oltre che del Campionato Siciliano Velocità Salita per auto moderne e auto storiche, le sempre affascinati vetture che hanno scritto da protagoniste la lunga storia automobilistica, passata anche attraverso la gara nata a Ragusa, ma cresciuta a Chiaramonte Gulfi.

Il centro della sempre più apprezzata competizione, dopo una eclatante edizione d’esordio tra la stazione di Ibla e Ragusa, disputata domenica 24 giugno 1951, si è spostata definitivamente a Chiaramonte Gulfi a partire dal 1957. Fasi alterne per il tracciato tra la versione più lunga come quella 2021 da 8,5 Km e quella più ridotta da 5,2 Km. Il 18 aprile 2021 la gara si disputerà in salita unica, per via del tracciato allungato.

Tutte al lavoro le componenti della squadra che con entusiasmo ha voluto il rientro della competizione nel calendario nazionale, ad iniziare dall’Amministrazione chiaramontana con il primo Cittadino On. Sebastiano Gurrieri, affiancata dagli organizzatori di Promoter Kinisia e l’Associazione Cinquecentisti Chiaramontani, vera forza operativa sul campo.

Con il conto alla rovescia cresce l’attesa verso il ritorno di un evento sportivo icona di un intero territorio. Il week end di gara avrà una massiccia copertura mediatica al fine di offrire quantità adeguate di informazioni per sopperire un pò all’assenza forzata del pubblico. La gara sarà trasmessa in diretta TV e streaming. 

Tante le strutture ricettive convenzionate con l’organizzazione attraverso il Comune di Chiaramonte Gulfi per favorire l’arrivo e la permanenza in sicurezza di team e piloti. 

L’Ufficio Stampa

ErregiMedia