Italia in trionfo nelle salite europee con Faggioli e Merli Campioni

Il fiorentino su Norma M20 è al suo 11° titolo, mentre il trentino su Osella FA 30 ha bissato il successo 2018. Gli italiani si confermano sul tetto del continente. Adesso è caccia al Tricolore

Arrivati in Italia due titoli Europei della Montagna. Simone Faggioli e Christian Merli hanno vinto ex aequo il campionato Europeo della Montagna, il fiorentino di Best lap su Norma M20 FC Zytek ha dominato il gruppo E2SC e il trentino di Vimotorsport su Osella FA 30 EVO Zytek ha spadronegiato in gruppo E2SS, entrambe vetture uffciali.

Il trionfo italiano è arrivato domenica 1 settembre alla fine della slovena  25ª Ilirska Bistrica, 11° round Cem. Ha vinto la gara Simone Faggioli su Norma equipaggiata con gomme Pirelli, che aggiunge alle affermazioni di Bondone, Slovacchia, Polonia, Svizzera. Merli ha vinto l’assoluta in Francia, Austria, Portogallo, Spagna e Repubblica Ceca.

Cinque vittorie europee a testa per i due assi che si sono concentrati adesso sul Campionato Italiano Velocità Montagna, dove Merli, campione in carica, ha vinto a Morano,Ascoli e Gubbio, mentre Faggioli, con 12 scudetti all’attivo, si é imposto alla Trento – Bondone. 

X