La 60^ Alghero Scala Piccada è sesto round di CIVM 2021

Questo articolo è anche in formato audio

La gara dell’Automobile Club Sassari dal 16 al 18 luglio porterà in Sardegna il Campionato Italiano Velocità Montagna con validità TIVM Centro. Pes di San Vittorio “Ripagati gli sforzi del 2020, l’evento è una concreta spinta per il rilancio del territorio”.

Maurizio Pitorri ( Best Lap, Ferrari 488 Challenge #26)

Sassari 21 aprile 2021. La 60 ^ Alghero – Scala Piccada dal 16 al 18 luglio sarà il sesto round di Campionato Italiano Velocità Montagna, con validità per la serie cadetta Trofeo Italiano Velocità Montagna. La gara organizzata dall’Automobile Sassari riporta in Sardegna la massima serie Tricolore ACI Sport, dopo il successo dell’edizione 2020, quando l’ente presieduto da Giulio Pes di San Vittorio ha dato prova di prontezza, professionalità ed efficienza, offrendo immediata disponibilità ad ospitare il CIVM per concretizzare una stagione assai difficile. La data estiva costituisce un’opportunità per la città ed il territorio durante il periodo del rilancio, quando la competizione porterà piloti ed addetti ai lavori a scoprire e vivere una delle località più famose per la sua storia, arte, cultura, tradizione e le meravigliose spiagge. L’Assessorato allo Sport della Regione Sardegna ed Comune di Alghero hanno come di consueto confermato la massima fiducia nell’evento, inteso come importante volano verso il necessario ed atteso rilancio dell’economia cittadina e dell’intero territorio.Gli organizzatori lavorano a pieno ritmo anche per favorire al massimo la diffusione dell’evento garantita attraverso i canali ACI Sport con tanto di dirette sugli omonimi canali ufficiali, Streaming e TV, ma anche attraverso ogni altro mezzo d’informazione. Il collaudato staff ha appreso con soddisfazione l’anticipo di data rispetto all’iniziale 10 ottobre, nessuno sforzo supplementare è chiesto per questo alla rodata macchina organizzativa. Confermato il tradizionale percorso da 6.285 metri che dalle porte di Alghero si arrampica fino alla località Scala Piccada, in una cornice tra le più affascinanti in assoluto.-“Gli sforzi compiuti nel 2020 ed il lavoro compiuto con meticolosa precisione sono stati ripagati – ha sottolineato il Presidente Automobile Club Sassari Giulio Pes di San Vittorio – l’intero territorio, il Comune di Alghero e tutti gli altri partner hanno appreso l’anticipo di data e l’inserimento in CIVM, come concretizzazione del lavoro svolto negli anni con passione per una cronoscalata che rappresenta la storia dell’automobilismo non solo sardo ma dell’intera penisola. Siamo pronti a dare nuovamente il benvenuto nella nostra regione a tutti i protagonisti del campionato che oltre alla consueta accoglienza, troveranno tanti piloti locali pronti a mostrate il loro valore”-.L’edizione 2020 è stata vinta dal pluri campione italiano ed europeo Simone Faggioli su Norma M20 FC Zytek, che ha preceduto sul traguardo Christian Merli su Osella FA 30 EVO Zytek e Diego Degasperi anche lui su Osella FA 30. 

ErregiMedia