La scuderia romana BestLap regina delle Dolomiti

La perentoria affermazione del Campione Europeo ed Italiano  Simone Faggioli , alfiere della Bestlap, sulle montagne bellunesi della cronoscalata 37° Pedavena Croce D’ Aune(Campionato Italiano Velocita’ Montagna),gli  ha permesso di confermare  la sua 11° vittoria in questa gara consacrandolo RE delle strade Alpine..

In gara 1, nonostante la pioggia del sabato che ha reso viscido ed insidioso il  tracciato, con una condotta di guida perfetta e la sua esperienza ha distanziato di ben 8 secondi il suo piu’ vicino rivale portando la sua Norma F20 Zytec gommata Pirelli in vetta assoluta.In Gara 2 ha confermato la forza vincendo nuovamente.

Si e’ cosi’ conclusa una stagione con un inizio molto sofferto ma che Simone, con lavoro , determinazione e grinta proprie di un vero Campione, ha ribaltato concretizzando una missione impossibile che ha portato alla conquista del CAMPIONATO EUROPEO ASSOLUTO E DEL CAMPIONATO ITALIANO VELOCITA’ MONTAGNA ASSOLUTO.

Ottima prestazione nella gara bellunese anche per l’ altro alfiere Bestlap Maurizio Pitorri che ha sigillato la vittoria di gruppo Gran Turismo su Ferrari 488 Challenge alla sua prima partecipazione in questa gara e confermandosi Vicecampione Italiano Super Gt Cup.

Questo forte  successo motiva maggiormente per il Campionato 2020  e fa ben sperare soprattutto considerando l’ evoluzione che la Ferrari metterà a disposizione con la progettazione di un nuovo Kit che migliora le prestazioni della Ferrari 488 Challenge gia’ altamente performante.

FrancescoMikea Carini (Bestlap) a bordo della Wolf Thunder ottiene un lusinghiero 2 posto di Classe E2ss 1000 ,sopravanzando tutte le Wolf presenti in gara.

Uffico Stampa

BestLap

X