La Squadra Piloti Senesi dona un defibrillatore alla sua città

Questo articolo è anche in formato audio

La Squadra Piloti Senesi ha voluto donare alla città un defibrillatore che oggi 11 marzo 2021 è stato ufficialmente inaugurato alla presenza dell’Assessore del Comune di Siena Alberto Tirelli, del Presidente Dr. Marsili e del Direttore Dr. Sansoni dell’Automobile Club di Siena, della D.ssa Lucia Baldi dell’Associazione Siena Cuore e del Presidente della Squadra Piloti Senesi Franco Betti insieme al Consiglio Direttivo della Scuderia. Il posizionamento del defibrillatore è situato in Viale Vittorio Veneto nella parte anteriore esterna della Sede di ACI Siena, palazzo in cui la scuderia senese ha la propria Sede. Un luogo in una zona residenziale ma con una forte presenza di persone dovuta all’area di sosta riservata ai bus turistici, alle aree destinate a parcheggio e ai servizi svolti dagli uffici dell’Automobile Club. L’iniziativa ha visto la collaborazione di ACI Siena che ha partecipato direttamente alla istallazione del defibrillatore e dell’Associazione Siena Cuore che ha permesso i contatti necessari per l’istallazione stessa dell’apparecchio. La Squadra Piloti Senesi grazie alla bontà e alla consapevolezza dei propri Soci ha deciso di donare alla città questo importante strumento e l’idea nasce in questo periodo di pandemia facendo predisporre delle mascherine anticovid per i propri piloti e sostenitori che liberamente hanno contribuito al fine di raggiungere la possibilità di realizzare questa iniziativa di carattere sociale mettendo a disposizione di tutti i cittadini qualcosa che possa contribuire a risparmiare vite. Una iniziativa sociale che la Squadra Piloti Senesi ha voluto offrire alla città in cui oltre 60 anni fa ha visto la sua nascita come scuderia automobilistica, attività che ancora continua con i suoi piloti.