La Trento Bondone di Antonino O’Play Migliuolo

Questo articolo è anche in formato audio

“ La gara di casa non è iniziata nel modo migliore visto che sabato nella 1^ salita di prova mi sono dovuto fermare a circa metà percorso per problemi al differenziale, tornati al paddock grazie al lavoro del team abbiamo sostituito il differenziale con uno praticamente di serie che teniamo come sempre come ultima spiaggia, saltando così la 2^ salita di prove.

La domenica vista la condizione meteo ho optato per una soluzione do gomma intermedia, col senno del poi avrei dovuto montare le Full wet dato che quando sono salito io pioveva molto forte e c’erano parecchi rivoli d’acqua molto pericolosi in alcuni tratti, oltre che nebbia dai 7 tornanti al Posta, per il resto la macchina si è comportata molto bene, sono salito con la mappa più light che ho regolando i vari parametri tra una curva e un’altra per cercare la resa ottimale per quelle condizioni. E’ uscito un 12’26’’ che non è un tempo ottimale ma considerando le condizioni di nebbia e bagnato ci può stare, l’importante è che ho fatto l’assoluta di tutta la categoria 1 e l’assoluta di gr.E1italia. Ringrazio tutti gli sponsor e gli amici che mi seguono e mi danno una mano in questa avventura, adesso si va in Slovacchia per la Dobsinsky Kopec, round 8 del CEM, a presto un saluto a tutti “
By Antonino Migliuolo 🏁🇮🇹