Loffredo super anche alla 65^ Coppa Nissena

Magistrale prestazione per il pilota Salernitano della Re D’Italia Art Gianni Loffredo, protagonista alla 65^ Coppa Nissena di un’ottima gara. Il pilota della Scuderia Vesuvio, si è distinto anche in questa occasione a bordo della sua Mini Cooper a Gasolio, curata dall’AC Racing. La gara di Caltanissetta è stata valida per il CIVM.


Già dalla giornata di prove il forte poliziotto Salernitano, ha messo il suo nome davanti a tutti nella classifica riservata alle RS fino a 2000cc aspirate benzina e diesel aspirate e turbo. Questo ottimo trend si è ripetuto nella giornata di domenica, con Loffredo che si è piazzato davanti ad alcune più performanti Turbo Benzina. Un’ennesima prestazione di alto spessore che è il miglior modo di festeggiare il titolo tricolore conquistato la scorsa settimana in quel di Erice, dopo una stagione dalle grandi soddisfazioni.
“È stata una bella gara, ancora una volta abbiamo dimostrato di poter tenere il passo delle turbo benzina. Sono molto contento del tempo che è uscito e sono felice della prestazione che mi ha consentito di mettermi fra l’altro tra Montanaro e Angelini che sono due grandissimi campioni. Ci tenevo ad essere a Caltanissetta, giusto perché in un percorso veloce volevo capire realtamente le potenzialità, di cui ne ero già convinto e ne ho avuto la lieta conferma. Voglio ringraziare il Team AC Racing per avermi messo a disposizione una Mini al top” Questo sono state le dichiarazioni di Gianni Loffredo nel post gara della Nissena.
Foto: Francesco De Simone(Si prega di citare la fonte)
Ufficio Stampa Giovanni LoffredoStefano Canino

X