Luca Gaetani vola in Sicilia alla 63° Monte Erice

Questo articolo è anche in formato audio

Luca Gaetani e la sua Ferrari 488 Challenge sono pronti per affrontare la prima delle due trasferte in terra sicula prevista per il prossimo fine settimana.

Foto di Gianluca Galiè

Il driver veneto si presenterà allo start della cronoscalata di Erice dopo diversi anni di assenza, ed anche in questo caso, la parola d’ordine è studiare attentamente il percorso e disputare una gara pulita.

“Non vedo l’ora di ritornare su questo tracciato dopo ben 6 anni dall’ultima esperienza.” Questo il commento di Luca, che continua cosi’: “sarà la prima volta a Trapani con la Ferrari, e la cosa mi emoziona non poco, ho dei bellissimi ricordi qui.“

La gara si svolge in provincia di Trapani, uno scenario davvero suggestivo per un percorso di 5.730 metri che da Valderice porta alla fascinosa Erice, un tracciato molto scivoloso e insidioso.

Luca aggiunge poi: “E’ una gara fondamentale, per non dire decisiva, per il campionato, mi manca veramente poco per raggiungere un traguardo molto importante per me ed il team.”

La 63° edizione della cronoscalata Monte Erice è pronta ad aprire i battenti, in calendario dal 17 al 19 settembre, è la seconda delle tre finali con coefficiente dei punteggi maggiorato, venerdi 17 si svolgeranno le solite procedure di verifiche tecniche e sportive, sabato 18 Settembre a partire dalle ore 8.00 si svolgeranno le due manche di ricognizioni ufficiali, domenica 19 Settembre, con start fissato sempre per le 8.00 assisteremo alle due manche di gare.

Come previsto dalle normative anti covid, l’intera manifestazione si svolgerà a porte chiuse, sarà comunque possibile seguire tutte le fasi della competizione in diretta streaming.