Merli domina Bistrica e vince il quarto titolo europeo

Vittorio Veneto (TV) – Con la vittoria assoluta alla ventottesima edizione della GHD Ilirska Bistrica, Christian Merli e l’Osella FA30 Judd LRM di gruppo D/E2 – SS 3000 firmano una stagione da sogno con otto successi su otto gare fin qui disputate del FIA European Hill Climb Championship facendo suo, con una prova d’anticipo, il quarto titolo continentale dopo quelli ottenuti negli anni 2018, 2019 e 2021.

Una competizione difficile quella slovena con una prima interminabile salita affrontata con l’asciutto ed una seconda manche su fondo bagnato con la pioggia che dal primo pomeriggio è iniziata a cadere ad intermittenza sul tracciato di questa penultima tappa dell’europeo.
Buona anche la prestazione del tedesco Alexander Hin che, con la sua Osella FA30 Zytek da 3000 cc, non se l’è sentita di prendere troppi rischi sull’asfalto scivoloso chiudendo ai piedi del podio assoluto e secondo di categoria D/E2 – SS.
Interpreta bene la gara con la sua BMW M3 E30 il trevigiano Roberto Vincenzi che conclude in terza posizione di classe D6 tra le autostoriche grazie anche all’aiuto dei meccanici vicini di paddock che lo hanno aiutato nell’effettuare un veloce cambio gomme quando l’acquazzone si è abbattuto sul percorso mentre lui era già schierato allo start.

www.vimotorsport.it

📸 Ph. HillClimb Fans & Avtoportret.si