Merli è Campione Europeo 2021

Questo articolo è anche in formato audio

Christian Merli con la sua Osella FA 30 Zytek LRM è Campione Europeo 2021. Il pilota trentino, con il secondo posto in Slovenia, sale sul tetto d’Europa. È successo a Ilirska Bistrica in Slovenia, penultima gara del Campionato Europeo della Montagna.

Christian, Campione europeo 2021
“Sono davvero felice. Ho vinto il campionato europeo assoluto per la terza volta ed incasso anche la vittoria del Gruppo monoposto. Ho scelto un settaggio del motore conservativo, visto che puntavo al podio in E2 SS. La mia sport non era al top, ma la soddisfazione è grande e ringrazio la mia famiglia, sponsor, Giuliano e Claudio, amici e tifosi. Comunque ora mi presento in Croazia, dove mi basta incassare solo un punto”.
Una formalità?
“Ci sono gli scarti da considerare. Se Faggioli gareggia e vince il suo gruppo potremmo chiudere la stagione ex equo”.

Le prove
Il fine settimana della 27ª Ilirska Bistrica nel nord della Slovenia inizia con la prima salita di prova lunga 5,010 chilometri, che vede Merli al comando in 2’10”228 seguito da Faggioli a 0”651. Secondo passaggio con posizioni invertite con il toscano davanti a Christian.

La gara
La prima salita vede la vittoria di Faggioli e la sua Norma M20 FC seguito dall’Osella FA 30 Zytek LRM di Merli a 1”413. Gara 2 si chiude con Faggioli sempre al comando seguito da Merli
Un solo appuntamento per terminare la stagione, il 19 settembre in Croazia per la 40ª Buzetski Dani in Croazia.

Il podio per somma dei tempi
1°Faggioli (Norma M20 FC), 2° Merli (Osella FA 30 Zytek LRM) a 2”928, 3°Petit (Nova NP01) a 12”286.