Nasce l’Associazione Piloti Auto Italia (APA)

L’anno 2020 si apre con una grande novità per quanto riguarda il mondo dell’automobilismo nostrano. La Valdelsaclassic, coadiuvata da alcuni piloti, tra cui il Team Aralla ed Antonio Lavieri, ha dato vita all’APA Italia (Associazione Piloti Auto).
Il suo portavoce, Antonio Lavieri, ci racconta che l’intento è quello di creare una sorta di gruppo di lavoro che possa interloquire con ACISPORT. Lavieri sottolinea che interloquire significa non combatterla, ma lavorarci in stretta sinergia.

Possono essere soci dell’Associazione tutti i titolari ed ex-titolari di licenza italiana di conduttore e tutti coloro che si interessano attivamente di automobilismo sportivo, quali organizzatori, team e scuderie.
I nuovi soci sono ammessi con deliberazione del Consiglio Direttivo su domanda controfirmata da un socio proponente.
Su deliberazione del Consiglio Direttivo possono essere ammessi quali soci onorari i corridori automobilisti cui vengano riconosciuti particolari meriti nell’attività sportiva.

Vediamo ora le sue finalità:

  • Tutelare gli interessi morali ed economici dei corridori automobilistici italiani sia in Italia che all’estero, promuovendo ed affiancando iniziative rivolte a potenziare la loro specifica attività, interessandosi a tutti i problemi relativi alla stessa ed in modo particolare a quelli sportivi, assicurativi e mutualistici ed alle norme e misure preventive di sicurezza, intervenendo presso gli organi competenti al fine di portarne la voce ed appoggiarne le particolari necessità, ragioni ed aspirazioni.
  • Tutelare l’incolumità dei piloti, relativamente alla sicurezza dei tracciati di gara, evidenziando ostacoli o punti con elevata pericolosità ai margini del percorso stessso. Evidenziare tracciati con superficie dell’asfalto non omogenea o non idonea ad assicurare la necessaria aderenza del veicolo.
  • Verranno prese iniziative atte a suggerire tecnicamente ACISPORT per eventuali provvedimenti, cambiamenti o modifiche regolamentari.
  • Attività di supporto dei soci, sia a livello formativo sia a livello colloquiale per eventuali chiarimenti verso l’organo costitutivo ACISPORT.
  • Garantire e controllare, per il bene dello sport che non ci siano iniquità tra i veicoli e concorrenti della stessa Classe di appartenenza, che si rispettino i regolamenti sanciti dall’ente organizzatore (FIA, ACISPORT, o altri enti) e nel caso segnalare formalmente all’ Organo di Controllo tali evidenze.
  • Istituire incentivi e premi al merito sportivo da assegnare ad insindacabile giudizio del Consiglio ai propri soci meritevoli.
  • Favorire con apposite iniziative – pubblicazioni, studi, ricerche – la conoscenza della storia dell’automobilismo sportivo.
  • Favorire la promozione dell’automobilismo sportivo nelle varie forme possibili.
  • Attività di supporto dei soci, sia a livello formativo sia a livello colloquiale per eventuali chiarimenti verso l’organo costitutivo ACISPORT. Verranno prese iniziative a livello di suggerimento e supporto ad ACISPORT.
  • Se dovessero avvenire segnalazioni al consiglio direttivo da parte di più concorrenti relative ad un pilota ed una vettura sui quali aleggiano dubbi sulla reale conformità del Veicolo alle Normative Tecniche, il consiglio direttivo potrà deliberare di utilizzare parte del fondo cassa costituito dalle quote degli associati (coprendo le spese, tutte o in parte..) per sporgere reclamo al concorrente in questione.

I primi punti sui quali vorremmo battere e per i quali stiamo già scrivendo ad ACISPORT sono:

  • Esclusione Formule Storiche dalle Cronoscalate;
  • Sicurezza dei percorsi;
  • Chiarimenti sulla norma dei 40 mm da terra per E2ss ed E2 sh;
  • scadenza e rinnovo passaporti;
  • Norma sulla scadenza degli accessori di sicurezza, sedili, cinture, serbatoi;
  • Costo licenze;
  • Costo iscrizioni alle gare;

Per i piloti che vogliono iscriversi possono farlo mandando un messaggio whatsapp al numero 338.29.89.528 con copia documento identità e licenza, oppure via email all’indirizzo associazionepilotiauto@gmail.com

ANTONIO LAVIERI

X