NGR in evidenza alla Giarre Milo e alla Coppa Paolino Teodori

Questo articolo è anche in formato audio

Buone prestazioni la scorsa domenica alla Cronoscalata Giarre Milo, ancora più soddisfacenti quelle della Sessantesima Coppa Paolino Teodori.

Ad Ascoli top performance per Gianluca Rodino, punta di diamante del nostro team e vincitore in una numerosissima categoria della classe RS Plus 1400; altra super prestazione per il campano di Calabria Paolo Cicalese che porta a casa la coppa di Classe RS 2000.
Le soddisfazioni non finiscono qui; Alessandro Di Lisio è il vincitore della Classe Produzione Serie 1400 e inoltre si è aggiudicato il trofeo Demetra SPV accantonando 10 preziosi punti nel campionato sociale NGR.
Vince il trofeo dedicato all’altro nostro Partner “RL ENGENEERING” Francesco Cervelli, quarto classificato in Classe RS E1 1400; a seguire nella stessa categoria al sesto posto troviamo il nostro Segretario di Scuderia Filippo Lacanna. Unico ritirato dalla competizione lo sfortunato Domenico Rotella costretto al ritiro già nelle prove del sabato.

Ai piedi dell’Etna Angelo Mercuri ha cercato in tutti i modi di dire la sua concludendo però con un poco gratificante secondo posto in ottica campionato nel “ Le Bicilindriche” la sua performance di gara alla Cronoscalata Giarre Milo; Quinto classificato nella RS Plus 1600  Luca Miceli alle prese con il complicato percorso della gara sicula.
Piede sull’acceleratore in vista del Trofeo Luigi Fagioli l’1 Agosto.

Il Direttivo