Prosegue a velocità spedita la macchina organizzativa per la 42 ^ Santo Stefano – Gambarie

Questo articolo è anche in formato audio

Prosegue a velocità spedita la macchina organizzativa per la 42 ^ edizione della cronoscalata Santo Stefano – Gambarie , che si disputerà nelle date tra il 18 e il 20 giugno prossimi . Sono tante , infatti , le novità che quest’anno renderanno la gara aspromontana un evento imperdibile nel panorama motoristico nazionale e che sicuramente contribuiranno a rinverdirne i fasti di un tempo . Come noto , in questa stagione l’Automobile Club di Reggio Calabria , presieduto da Giuseppe Martorano e diretto dalla dottoressa Sandra Pagani , ha affidato la gestione della parte tecnica e sportiva della competizione alla Scuderia Aspromonte di Lello Pirino . Il collaudato percorso di 7 km che collega la cittadina di Santo Stefano alla località turistica di Gambarie , inoltre , presenta un manto stradale impeccabile ed è dotato di ati di sicurezza . In questi giorni , infatti , il Sindaco di Santo Stefano d’Aspromonte dr . dottor Francesco Malara sta provvedendo al completo rifacimento di muretti e parapetti presenti ai bordi di tutto il tratto di strada interessato dall’evento ed alla sistemazione e pulizia delle relative cunette aumentando cosi gli standard di sicurezza del percorso . La gara per la prima volta nella sua storia sarà valida per la zona Sud del prestigioso Trofeo Italiano di Velocità in Montagna ( TIVM ) e si disputerà su due manche , condizione funzionale a poter ambire ad entrare nel prossimo futuro nel calendario del Campionato Italiano di specialità . Alla competizione , oltre che i piloti alla guida di vetture moderne , potranno partecipare anche i fortunati possessori di auto storiche . In questi giorni , inoltre , l’Automobile club si è fatto promotore nei confronti di Aci Sport per l’ammissione alla gara delle gloriose e mai dimenticate bicilindriche , così come previsto nella edizione del 2020 che a causa della pandemia non si è potuta disputare e la possibilità per i piloti siciliani e sardi di utilizzare la licenza cd ” light ” riservata ai licenziati in Sicilia e Sardegna Il Decreto – Legge appena approvato dal Consiglio dei Ministri , infine , prevede la possibilità , a partire dal 1 ° giugno , di organizzare eventi sportivi di interesse nazionale con la presenza di pubblico . Qualora le condizioni dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19 lo rendano fattibile , perciò , é possibile ipotizzare che a bordo strada potranno essere presenti gli sportivi appassionati , seppur in numero limitato e sempre nel rispetto delle norme di distanziamento volte a prevenire i contagi . In ogni caso , le prove e la gara , entrambe su due manche , saranno trasmesse con dirette sui media , sui , social e sui canali Sky dedicati . Tutti gli aggiornamenti relativi alla gara e le ulteriori novità saranno resi noti attraverso i canali social dell’Automobile Club di Reggio Calabria e della Scuderia Aspromonte . Ente Pubblico D.P.R. n . 665/77 Sede Sociale in Reggio Calabria Via Giuseppe De Nava 43 C.F. 01291690806 . Telefono 0965/27832 pec automobileclubregglocalabria@pec.acle-email : segreteria@reggiocalabria.ac.it