RO racing sugli scudi in tutti i fronti

Benedetto Guarino porta a casa il titolo nazionale Slalom di gruppo N, in salita ben figurano Montalbano e Ferrauto, bene anche Pacilio. Caltanissetta Domenica 22 Settembre 2019- È stato un weekend molto intenso quello appena trascorso dagli uomini della RO racing, impegnati tra Campionato Italiano Velocità Montagna, e Italiano Slalom. 


Due vittorie arrivano dalla Coppa Nissena conseguite rispettivamente da Rosario Montalbano,  suPorsche 911 sc SPM di Stefano Dolce, e Fabrizio Ferrauto Peugeot 106 RS1400 preparata da Carmine D’Antuono.Con una superlativa prova di carattere e volontà, Benedetto Guarino riesce a dare la zampata vittoriosa solo all’ultima manche di gara del 7º Slalom dei Colli Euganei , penultimo  atto del Campionato Italiano Slalom, svoltosiad Este in provincia di Padova.Punteggio che gli consente con una gara di anticipo di portarsi il Trofeo nazionale gruppo N a casa. 
Bene anche Lavierio Pacilio  rientrato in abitacolo dopo quasi un anno di stop, regala gloria alla Scuderia in occasione della 1ª edizione dello Slalom Tocco Caudio in provincia Benevento, si porta a casa il 2º posto di classe s2.
Comunicato stampa Scuderia RO racing 

X