Samuele Cassibba domina la classe e si inserisce nell’olimpo delle cronoscalate

Questo articolo è anche in formato audio

La Catania Corse al prestigioso Fia Hill Climb Master 2021 in Portogallo a Braga: Samuele Cassibba domina la classe e si inserisce nell’olimpo delle cronoscalate.

Sarà una sbornia difficile da smaltire quella delle emozioni vissute a Braga da Samuele Cassibba, protagonista della nazionale italiana al Fia Hill Climb Master 2021 disputatosi nella città portoghese. Messo a confronto con i migliori specialisti europei della specialità Samuele ha continuato l’entusiasmante scia di successi di questa stagione primeggiando nella classe 1.000 della E2SC ed alla vigilia era tutt’altro che scontato. Ma il giovane comisano figlio d’arte ha strabiliato disputando due manches in fotocopia ed alzando leggermente il riscontro cronometrico nella terza manche disputatasi nel tardo pomeriggio. Prestazione che gli ha consentito di centrare il 15° posto assoluto ad un soffio da vetture di cilindrata e potenza ben superiori. Risultati in linea con la fantastica stagione dell’alfiere della Catania Corse, ma che assumono un sapore davvero diverso in questo prestigioso contesto europeo. “E’ stata un’esperienza esaltante, a tratti emozionante, – ha dichiarato Samuele – che ho affrontato con la massima concentrazione; sono molto soddisfatto della mia prestazione. La convocazione nella “nazionale italiana” è stata un grande onore, l’atmosfera con gli altri piloti in Portogallo è stata fantastica, ringrazio Acisport e la delegazione siciliana per il supporto ricevuto”.

                                                                                                                               ufficio stampa Scuderia Catania Corse