Sardegna amara per Lombardi, secondo in gara1 e poi ritirato in gara 2 sempre al comando in campionato

Questo articolo รจ anche in formato audio

Alghero (SS), 18 luglio 2021. Il Campionato Italiano Velocitร  Montagna approda in Sardegna per il giro di boa, la bellissimo gara Alghero Scala Piccada non fa il pienone ma affascina tutti. Si giunge in terra sarda dopo la dura ma vincente trasferta trentina. In prova uno si prendono bene le misure ma nella parte finale un condotto olio rotto rovina tutto. In prova due dopo il rapido lavoro di ripristino di Carmine Napoletano si vedono i soliti valori con Achille Lombardi secondo assoluto e primo di classe e gruppo con la Osella PA2000. Domenica meteo perfetto e si parte per gara 1, salita condizionata da qualche avvisaglia di noie elettriche ma taglia il traguardo secondo di classe e quarto assoluto. In questa gara sono celeri ed il numero ridotto di partenti fa in modo che ci sia poco tempo per risolvere il problema prima della ripartenza. I tecnici LRM subito intervengono al box cambiando alcuni sensori a disposizione alla ricerca di quello che limita il motore. Lโ€™Honda va in moto ed il problema sembra risolto un attimo prima di andare in allineamento, ma subito dopo il via la protezione entra in azione e Lombardi รจ costretto a parcheggiare la sua PA2000 a bordo strada, dopo otto vittorie ed un secondo posto giunge il primo ritiro stagionale. Amareggiati in quanto cโ€™era il potenziale per fare una bella gara, ma sappiamo bene che in questo sport lโ€™imprevisto รจ dietro lโ€™angolo e non puรฒ andare sempre tutto liscio.
Si torna a casa con la missione di ripristinare la vettura del migliore dei modi per essere al via della prossima gara con la solita missione di dare il massimo.