Sesto assoluto e terzo di gruppo per Farris con l’Osella alla Monte Erice

IL SARDO AUTORE DI UNA PRESTAZIONE DI ALTO LIVELLO

Una conferma sugli alti livelli qualitativi di quest’anno è giunta per Sergio Farris dalla 61esima edizione della cronoscalata del Monte Erice, decima tappa del campionato italiano di velocità in montagna 2019. Il sardo della Speed Motor, al volante dell’Osella Pa 2000, esce dalla prima delle due gare siciliane con in tasca un onorevole sesto posto assoluto, dopo aver coperto i 5730 metri del tracciato con i tempi di 3’02”17 in gara 1 e 3’04”49 in gara 2, per un totale di 6’06”66, che significa anche terzo posto nel gruppo E2-SC, dominato dalla Norma M20 Fc di Simone Faggioli e secondo in classe 2000, dietro il corregionale Omar Magliona. “Non è stato facile – ha commentato Farris – perché abbiamo dovuto mettere a punto la vettura e con Pasquale Scaramella del team Dalmazia abbiamo fatto un gran lavoro. Eravamo a posto già nella prima sessione di prove, poi nella seconda mi sono preso qualche azzardo e ho migliorato, seppure di poco, ma quanto basta per avere il miglior responso. In gara 1, per un paio di errori commessi non sono riuscito a stare davanti, anche se un ritardo inferiore al secondo rispetto a Magliona è da considerare pur sempre gratificante”.

15 settembre 2019

Ufficio stampa
Claudio Roselli

X