Simone Faggioli vittorioso in Polonia

Continua la striscia positiva del pluricampione che conquista anche la Limanowa HillClimb

A Limanowa, questo week end, é successo qualcosa di inaspettato per Faggioli e per la sua squadra.
Il pilota fiorentino con la sua Norma M20 FC Zytek Pirelli ha sovvertito i pronostici personali poiché in passato era stato in difficoltà in questa gara e mai era riuscito a primeggiare.
Faggioli però con due manche di gara ineccepibili ha guadagnato il primo gradino del podio davanti a Merli e Lampert, entrambi su Osella.
Il tracciato è sempre stato insidioso per il porta colori Best Lap poiché la sua scivolosità poco si adattava al pacchetto macchina-pneumatici. Pirelli però rispetto alle precedenti partecipazioni in Polonia ha sviluppato pneumatici capaci di ottime performance anche su questo tipo di fondo stradale permettendo a Faggioli e alla sua Norma di vincere la competizione e rimanere in testa alla classifica del campionato europeo a pari punti con Christian Merli.
Faggioli è estremamente soddisfatto ed anche un po’ sorpreso: “Un risultato che non potevo prevedere! Sono molto contento perché in questi giorni abbiamo lavorato con la squadra insieme a Norma e Pirelli per essere competitivi su questo tracciato. Voglio dedicare questa vittoria ad un grande appassionato di corse in salita, nonché meccanico di Fabio Danti, l’amico Roberto Rosati, scomparso pochi giorni fa.”
Prossimo appuntamento per Faggioli a St.Ursanne il 18 agosto per la terzultima tappa del CEM.

Immagine di Agnieszka Wolkowicz Agencja UMA

Bagno a Ripoli (FI), 29 luglio 2019

X