Slalom di vertice ad Avola. Oggi le verifiche, domani le manche di classifica

Roma. Organizzato da Viemme Corse si svolge oggi e domani in provincia di Siracusa con 106 piloti iscritti il 12° Slalom di Avola, valido per il Trofeo Centro Sud, la Coppa ACI Sport 5^ Zona e il Campionato Siciliano di specialità. La gara ha il supporto della Delegazione regionale Sicilia ACI Sport e la collaborazione del Comune di Avola, guidato dal sindaco Luca Cannata.

Oggi si sono tenute le operazioni di verifica sportiva e tecnica. Domani alle 9.00 la prima delle tre manche sul percorso di 2.850 metri. Cerimonia di Premiazione di fine gara al Centro Giovanile di Avola in Via Piersanti Mattarella, quartier generale della competizione.

Al via i primi cinque della classifica assoluta del Campionato siciliano slalom, giunto alla ventunesima tappa stagionale che moltiplicherà i punti acquisiti per il coefficiente 1,7. Sono Emanuele Schillace su Radical SR 4 16000, Girolamo Ingardia Ghipard 1150, Antonino Di Matteo Gloria C8 F, Michele Puglisi Radical Pro Sport 1600 e Michele Poma Radical SR4 1600.

In Sh 1400 iscritto il capoclassifica Antonio Gentile su Fiat 500 della Trapani Corse. In gruppo E1 nella >2000 si affrontano Antonio e Mario Cusumano con le Renault 5 Gt Turbo della Catania Corse; nella 2000 confronto tra Giuseppe Messina e Giuseppe Anzalone entrambi su Renault Clio Rs; nella 1400 tra Francesco Morici e Francesco Castello sulle fiat 500. Della partita anche Giuseppe Sorbello in 1150 anche lui su Fiat 500.

Nel gruppo Speciale Slalom in S2 cerca la conferma il leader Rosario Rattenuti su Autobianchi A112 della Misilmeri Racing; nelle altre classi assenti i primi, saranno protagonisti Giovanni La Manna su Fiat 500 in S1, Francesco Pirri su Fiat 127 in S3 con Tony Maiorana su Fiat X1/9.

Tle bicilindriche salta la gara il già campione 2019 Pier Luigi Bono; Giorgio Caschetto della Street Racers guiderà la battaglia delle Fiat 500 e 126 dei gruppo 2 e 5. In gruppo A printi i migliori: Rosario Di Benedetto su Subaru Impreza in classe >2000, Jerry Mingoia su Renault Clio in classe 2000, Michele Russo su Peugeot 106 in 1600 e Massimo Savona su Peugeot 205. Ventidue presenze in gruppo N, con Mario Radici su Renault Clio Rs capoclassifica della classe 2000. In gruppo RS 1150 comanda Michele Di Bartolo sulla Fiat 500 della Catania Corse.

Ultima prova del campionato regionale la settimana prossima con lo Slalom di San Giovanni Gemini.

Comunicato a cura di mauro de zordo

X