Sono 212 pronti allegrone della Cividale – Castelmonte

Questo articolo è anche in formato audio

Concluse le operazioni preliminari si attende lo start delle prove alle 9 di sabato 3 ottobre. Su ricognizioni e prove incombe il meteo

Si sono concluse con 212 concorrenti verificati le verifiche della 43^ Cividale -Castelmonte, la gara friulana 5° appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Tutti presenti i maggiori protagonisti della serie tricolore ACI Sport che dopo le ricognizioni del sabato, daranno il via a due salite di gara nella giornata di domenica 4 ottobre, sempre a partire dalle 9 sui 6.395 metri della SR UD n.31, tracciato molto impegnativo sul quale si alternano tratti tecnici e parti molto guidate.

Il meteo molto incerto è la maggiore incognita del week end udinese che rende tutto più impegnativo per i 177 concorrenti della gara di CIVM e TIVM nord, valida anche per il Campionato Centro Europa (FIA CEZ) e la serie nazionale slovena.