Sport Favale 07 alla Coppa Paolino Teodori ed allo slalom di Bubbio

Questo articolo è anche in formato audio

Esordio assoluto nelle cronoscalate dei fratelli Gianluca e Tiziano Ticci

Archiviata con soddisfazione la partecipazione al 37° Rally della Lanterna, la scuderia Sport Favale 07 è pronta ad affrontare, in questo fine settimana, la 60^ “Coppa Paolino Teodori”, valida per il Campionato Europeo della Montagna e per il Campionato Italiano Velocità Montagna, ad Ascoli Piceno e lo Slalom “Bubbio – Cassinasco”, prova del Trofeo Centro Nord, in provincia di Asti.

Coppa Paolino Teodori” – La cronoscalata marchigiana, che ha richiamato al via 230 partecipanti, vedrà l’esordio assoluto nelle cronoscalate dei fratelli Ticci. Gianluca, il maggiore, affronterà l’impegno con la sua Fiat X1/9 2000 dotata di testata Ferrari con cui, lo scorso settembre, si è aggiudicato lo slalom “Chiavari – Leivi”. Suo fratello Tiziano, invece, sarà al via della gara con la stessa (Citroën Saxo VTS) con cui, nelle ultime apparizioni, ha mostrato sensibili momenti di crescita.

Slalom “Bubbio – Cassinasco” – Sono ben 14 i portacolori della scuderia Sport Favale 07 che domenica ingaggeranno la sfida tra i “birilli” della gara piemontese . Si tratta di: Fabio Belmessieri (Peugeot 106 – A1400), Angelo Bonini (Fiat X1/9 – E2SH 2000), Paolo Bordo (Renault Clio Rs – S6), Massimo Burchiellaro (Peugeot 106 – E1 1600), i fratelli Cipolla, Fabio (Fiat 500 Abarth – S7) e Marco (Fiat Panda – N1400), Enrico Franzero (A112 – S2), Claudio Gazzano (Fiat X1/9 – S5), Claudio Majnero (Fiat 500 – S3), Salvatore Russo (Peugeot 106 – N1400), Luca Tosi (Peugeot 106 – A1400), Emanuel Traina (Alba Sport – SPS1400), Luca Veldorale (A112 – E2SH 1600) e Gianfranco Vigo (Renault R5 Gt Turbo – S7).