Successo squillante per primatappa del Trofeo del LevanteMX

Questo articolo è anche in formato audio

Oltre 100 piloti hanno animato il primo appuntamentodella serie al Levante Circuit. Organizzazione attenta e precisa di Safe &Emotion per due giorni di forte agonismo. Cubeda su Osella e Gramenzi su Alfa4C hanno dominato le gare challenge Vito Punzi su Citroen Saxo Vts migliorenelle sfide con partenza in griglia.

Sabato 11 aprile si è concluso con successo il primo appuntamento del Trofeo del LevanteMX che ha acceso l’agonismo al Levante Circuit. Grande entusiasmo da parte dei partecipanti in gara al Levante Circuit gestito con attenzione e precisione dal collaudato staff Safe & Emotion.

Successo per il catanese Domenico Cubeda che sull’Osella FA 30 Zytek ha realizzato il miglior tempo della pista di giornata in 41”496 con doppia vittoria in gara. Tra le auto turismo altro dominio per uno scalatore come l’abruzzese Marco Gramenzi che con l’Alfa 4C 01 MG Furore con motore Zytek ha compiuto il miglior giro di giornata in 47”199.

Il week end del 10 e 11 aprile è stato un fine settimana all’insegna della competizione, che ha visto la partecipazione di oltre 100 piloti provenienti da ogni parte d’Italia. Tanti i big che hanno corso all’Autodromo del Binetto per testare le macchine, acquisire importanti dati sulle vetture, ma soprattutto per vivere del sano agonismo in piena sicurezza sanitaria e sportiva.

La prima data automobilistica 2021 ha visto anche la prova inaugurale del campionato Italiano “Bicilindriche”. I risultati delle gare sono stati soddisfacenti per molti piloti che hanno trionfato nelle diverse competizioni: in circuito, in salita e slalom.

Successi nelle Bicilindriche per Luigi Belardo nella prima e seconda gara a bordo della Fiat 126 e Domenico Cuomo e Ivan Sebastiano Lizzio, rispettivamente vincitori della prima e seconda gara entrambi al volante di Fiat 500; Per i prototipi e sportcar doppio successo per Domenico Cubeda che ha totalizzato il miglior tempo nella sua categoria con 2:55:875, seguito rispettivamente da Antonio Ilardo e Luigi Vinaccia in gara 1 e Luigi Vinaccia e Francesco Leogrande in gara 2.

Successo anche per Marco Gramenzi su Alfa 4C MG 01 Furore al primo posto, seguito da Nunzio Giuseppe Volini e Nicola Annese. Nei monomarca Ford Ka successi per Rosario Montalbano nella prima gara e Carlo Romano nella seconda. Nelle Volkswagen Lupo trionfa, invece, nella prima gara Lorenzo Mansueto. (Qui tutte le classifiche complete).

Il 7 novembre è prevista la seconda gara del Trofeo del Levante, dopo la quale si completeranno le classifiche e si assegnerà il montepremi, una delle importanti novità 2021 prevista e voluta dall’organizzazione. Intanto la Safe & Emotion continua a mantenere intensa la sua attività con i prossimi appuntamenti per le due ruote ad aprile e, ancora, per le quattro ruote nei prossimi mesi.