Un 17° Super Master Racing color “blu Lambo”

Questo articolo è anche in formato audio

Vittoria assoluta nel raggruppamento Gt & Turismo per la Lamborghini Huracan Super Trofeo Evo della Scuderia Valle D’Itria pilotata da Francesco Montagna

Bottino pieno per la Scuderia Valle D’itria al 17° Super Master Racing, disputatosi sul rinnovato Circuito Internazionale Napoli a Sarno nel week end del 18 e 19 dicembre.

Francesco Montagna, al volante della Lamborghini Huracan Super Trofeo EVO con cui ha disputato il Campionato Italiano Velocità Montagna e il FIA Masters 2021 in Portogallo con il Team Italia, ha portato a casa il successo assoluto nella categoria GT & TURISMO. Non solo: la pattuglia di drivers targata Scuderia Valle D’Itria ha visto sul secondo gradino del podio Marco Magdalone, su Honda Civic nella classe RS PLUS 1600 e quarto assoluto Francesco Celentano su Wolf Thunder 1000 nella categoria PROTOTIPI & FORMULA nonché vincitore della classe E2SS 1000. Sicuramente un modo esaltante per il team di Cisternino per inaugurare la nuova collaborazione commerciale con i nuovi partner Pentassuglia Leonardo Impresa Edile ed Eurotec.

Determinante anche in questo evento, la collaborazione tecnica con HC RACING, struttura capitanata da Alessio Canonico. 

Il Super Master Racing è una bellissima manifestazione organizzata in maniera impeccabile e per la Scuderia Valle D’Itria è da un po’ di anni un appuntamento irrinunciabile di fine stagione: un’occasione per cogliere interessanti riferimenti tecnici a consuntivo della stagione conclusa e in vista dell’ inizio della prossima, ma soprattutto un momento intenso per condividere l’imminente arrivo del Natale con tantissimi amici.