Vimotorsport brinda ai risultati ottenuti a Popoli

Vittorio Veneto (TV) – Con lo svolgimento della 60^ Cronoscalata Svolte di Popoli va in archivio anche il nono round del Campionato Italiano Velocità Montagna che ha visto impegnati sui 7530 metri del tracciato pescarese tre portacolori della Vimotorsport che, con le loro performance, hanno permesso al sodalizio trevigiano di alzare la coppa riservata alle scuderie.

Prosegue la straordinaria stagione del laziale Alberto Scarafone che, anche in Abruzzo, è autore di una prestazione da incorniciare. Il pilota proveniente dagli slalom sembra essersi ben adattato alla velocità in salita infatti, al volante dell’Osella PA21 assistita in campo gara dal team Paco74, ha ottenuto l’ennesima strabiliante vittoria nel gruppo CN e nella classe 2000, risultato che gli permette di rimanere saldamente al comando nella classifica tricolore riservata ai prototipi nazionali.
Altra buona prova per il trentino Diego Degasperi che, dopo una Gara 1 affrontata con alcuni problemi di sottosterzo sulla sua Osella FA30 GEA, ha disputato un’incredibile seconda ascesa dove è riuscito ad esprimersi al meglio andando a chiudere al quarto posto nella graduatoria assoluta e primo sia di gruppo E2 – SS che di classe 3000.
A regalare ulteriori gioie alla squadra capitanata da Antonio Tomasi ci ha pensato Achille Lombardi il quale, dopo aver chiuso la prima salita con appena 4 centesimi di ritardo dall’avversario, in Gara 2 ha messo in atto un bel recupero nonostante le difficoltà legate alle alte temperature dell’asfalto e all’usura degli pneumatici. Il driver lucano ha concluso la sua gara salendo sul secondo gradino del podio assoluto ed in seconda posizione di gruppo E2 – SC e di classe 2000 con l’Osella PA2000 del Team Puglia.

www.vimotorsport.it

📸 Ph Acisport